Che ruolo ha l’Architetto?

da | Architettura, Articoli

L’Architetto (abbreviato arch.) è la figura professionale massimamente esperta della progettazione urbanistica, edilizia e architettonica, del restauro dei monumenti, della progettazione del paesaggio, dell’allestimento, dell’estimo immobiliare e del disegno. È storicamente tra gli attori principali della trasformazione dell’ambiente costruito. Gli architetti trovano impiego non solo nel campo dell’edilizia, ma anche in settori più o meno affini alla progettazione architettonica, come design, ergonomia e grafica informatica.

Il termine deriva dal greco ἀρχιτέκτων (arkhitekton), parola composta da arkhi (capo), particella prepositiva che serve a denotare “superiorità”, autorità, ma soprattutto pensiero, ossia responsabilità e consapevolezza di colui che si accinge a costruire, e tékton particella che riguarda l’azione, l’operatività (tecnico, ingegnere). Dal termine “architetto” è derivato quello di “architettura”, non il contrario.

Malgrado quello di architetto sia un termine specifico riferito a un professionista laureato e abilitato, il termine è spesso usato in un senso più generico per definire chi viene incaricato di progettare l’edificazione (o demolizione) di un ambiente attraverso gli strumenti della ragione (per esempio alcuni ideatori di software o i designer talvolta chiamano se stessi architetti). Il titolo di architetto è tutelato dalla legge, in Italia come in molti altri Paesi europei, ed è pertanto illecito fregiarsi di tale titolo senza possederne le caratteristiche legali quali titolo accademico, abilitazione professionale e iscrizione all’ordine professionale.

Articolo pubblicato su  Wikipedia, l’enciclopedia libera

Disclaimer

A causa dei continui cambiamenti in ambito tecnico e giuridico, tutte le informazioni, riportate su questo sito web, sono di carattere generico e non rappresentano in nessun modo indicazioni di carattere giuridico, legale o tecnico.
Chiunque intraprendi azioni, prendendo spunto, o seguendo alla lettera, i contenuti letti su questo sito web, se ne assume la piena responsabilità.

Questo sito web non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale.