CONSULENZE

CONSULENZA IMMOBILIARE

I servizi di Consulenza Immobiliare possono aiutarti nelle diverse fasi d’analisi degli investimenti, gestione e valorizzazione del tuo patrimonio immobiliare.

I nostri servizi ti accompagnano nella vendita o nelle operazioni di acquisto del tuo immobile.

Ci possiamo occupare della stima e della valutazione del prezzo di mercato, di reperire ed analizzare la documentazione edilizia e catastale per valutare le conformità, e quindi la commercialità dell’immobile, al fine di redigere la documentazione necessaria per la stipula dell’atto, Relazioni Tecniche di compravendita e Attestati di Prestazione Energetica.

Consulenza immobiliare significa quindi fornire servizi a 360° per ogni necessità gestionale: dalla efficiente gestione degli edifici e dei loro impianti (Facility Management) alla gestione di ogni intervento immobiliare o alla redazione di Due Diligence per un'analisi della situzione tecnica, amministrativa e urbanistica di un immobile.   

STIME E VALUTAZIONI IMMOBILIARI

La Perizia Immobiliare è lo strumento per conoscere il valore del mercato di un immobile, calcolato da un perito professionista dopo un accurato sopralluogo, in base a metodi e standard riconosciuti a livello internazionale.

Il valore di mercato di un immobile è un'informazione fondamentale per acquistare, vendere o affittare una casa oppure per darla in garanzia di un finanziamento (ad esempio per un mutuo), ma anche per affrontare situazioni particolari quali la separazione coniugale e la divisione ereditaria.


Per una stima precisa e attendibile del valore di mercato di un immobile, sono necessari il sopralluogo e l'analisi della documentazione tecnica sull'immobile, indispensabili per accertarne la proprietà, l'esistenza di trascrizioni pregiudizievoli, iscrizioni ipotecarie o eventuali servitù, e per verificare la legittimità edilizio-urbanistica, tutti elementi che possono influenzare il valore del bene. 

REDAZIONE A.P.E. (ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA)

L’ A.P.E. (prima delle modifiche del decreto 63/2013 veniva chiamato A.C.E.) è il documento che descrive le caratteristiche energetiche di un edificio, di un abitazione o di un appartamento. E' uno strumento di controllo che sintetizza con una scala da A4 a G (scala di 10 lettere) le prestazioni energetiche degli edifici.

La Certificazione Energetica è richiesta nei seguenti casi (aggiornamento Agosto 2017):

  1. Compravendita: trasferimenti a titolo oneroso (es. rogito, permuta)
  2. Donazione: trasferimenti a titolo gratuito
  3. Affitto di edifici o singole unità immobiliari
  4. Annunci di vendita o affitto di unità immobiliari (per determinare l'indice di prestazione energetica)
  5. Edifici di nuova costruzione al termine dei lavori.
  6. Ristrutturazione importante quando i lavori insistono su oltre il 25% della superficie dell'involucro (pareti e tetti) dell'intero edificio.
  7. Edifici pubblici ed aperti al pubblico.
  8. Per tutti i contratti nuovi o rinnovati per gestione degli impianti termici o di climatizzazione di edifici pubblici.


Dal Gennaio 2012 negli annunci immobiliari vanno inseriti gli indici di prestazione energetica (valore in kWh/mq anno). Inoltre l'APE è tra i documenti utili ad ottenere il certificato di agibilità di un edificio.

Nel caso in cui un immobile sia stato dotato prima del 06.06.2013 di ACE (attestato di certificazione energetica) non è necessario venga sostituito dall'APE (attestato di prestazione energetica).

La validità di un APE è, nella maggior parte dei casi, 10 anni

PERIZIE E RELAZIONI TECNICHE E CONSULENZE TECNICHE DI PARTE (CTP)

Il mercato delle costruzioni e delle infrastrutture è molto complesso e una consulenza in ambito tecnico può essere fondamentale quando ci sono dei procedimenti legali in atto.

La Perizia Tecnica è una relazione tecnica eseguita da un esperto, che ha come fine quello di valutare danni o di tutelare il Committente nel caso ad esempio di lavori eseguiti non a regola d’arte, infiltrazioni di acqua sulle parti che costituiscono l’edificio, problemi relativi ad umidità, valutazione delle cause di problematiche costruttive, ecc...

La Perizia Tecnica di Parte è una relazione tecnica eseguita da un professionista esperto, che ha come fine quello di tutelare, all’interno di un processo civile,una parte in causa, nell’ambito di una Consulenza Tecnica d’Ufficio. Infatti, quando il Giudice del tribunale competente nomina un Consulente Tecnico d’Ufficio (C.T.U.), automaticamente concede alle parti in causa (attori e convenuti), la facoltà di nominare un proprio consulente tecnico(C.T.P.).

In particolare il consulente di parte ha il compito di affiancare il C.T.U nel corso delle operazioni peritali e di fornire ogni tipo di supporto e informazione volte alla tutela del cliente.
Lavori Palestra Orbetello - Foto 5

Lavori di Impermeabilizzazione

Località: Porto Santo Stefano

Anno 2014


Dettagli & Gallery